Natale 2017.

Non farsi prendere dalla frenesia festiva e dallo stress dalla corsa ai regali è arduo in questo periodo. Decorazioni in casa minimal, ma accoglienti, dolci fatti in casa con amore tra zuccherini, frutta secca e profumi di arancia e cannella, regali tra pochi stretti e voglia di condividere insieme ai più cari i momenti celebrativi. Questo il mood di questo Natale 2017, mentre lo scorso anno ci preparavamo per volare sulle spiagge delle Bahamas, quest’anno casa, famiglia e scorta di energia per affrontare un anno nuovo che spero sia meglio del precedente.

biscotti natalizi
I miei biscotti natalizi!

In realtà egli ultimi anni ho imparato finalmente a non vedere questo periodo come un momento in cui desiderare, avere obbiettivi o sperare in cose che avvengano per magia del Natale, ma ad essere grata. Un senso di gratitudine per quello che ho davvero, guardandomi attorno, tralasciando il superfluo, si scopre di essere tanto preziosi e di avere tesori di cui posso ricambiare sguardi, conversazioni, abbracci.

La vita è operosa, ci da occasioni, cadiamo e ci rialziamo, cambiamo colore, siamo tristi, vogliamo bene, perdiamo, troviamo di meglio, conserviamo silenzi, urliamo emozioni. Camminiamo, prepariamo cose, aspettiamo con ansia, sorridiamo alla luce del sole. Grazie.

Il resto è aria e polvere.

Buon Natale a tutti voi.

Con affetto,
Maria Anna.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *